Carla , in missione Brasile da 30 anni inizia una nuova avventura...

Carissimi, Barra do Garsas, 18.1.2018

Eccomi a darvi notizie già nell’anno nuovo. Non so se avete già ripreso le vostre attività di “gruppo”…. Noi siamo già in pista! Stiamo ricominciando le scuole per un nuovo anno scolastico; io sto cominciando, come credo già saprete, una nuova casa a Barra do Garsas. Si chiama “Madre Teresa” ed è per ragazze universitarie: 1 infermiera, 1 fisioterapista e le altre professore. Due sono già qui, hanno già cominciato, le altre arriveranno tra due settimane.

Stiamo finendo di sistemare la casa dove abiteremo che è vicino alla nuova scuola materna in costruzione alla periferia della città.

Sono contenta anche se non devo fermarmi troppo a pensarci sopra: in confronto alle ragazze che ho in casa (nove in tutto) io ho l’età della “nonna” … ma va bene … sono contenta di fare un servizio, sono contenta di aver ascoltato il Padre Ugo … da sola non  avrei preso quest’iniziativa.  

Cercherò di fare bene, di aiutare queste ragazze a prepararsi bene per il futuro, per la professione. Faremo bene la scuola anche se desidero che intendano che la scuola non è la cosa più importante. Per questo il nome “Madre Teresa”.

Vorrei che insieme pensassimo subito alla carità… la carità proprio quella semplice, fatta con le mani e con i piedi. Desidero avvicinarle alla PASTORALE DI RUA . E’ un intervento che già esiste in questa diocesi. Ne ho parlato col Vescovo: cominceremo ad andare una volta alla settimana a preparare la cena per le persone che vivono per strada. “Rua” in portoghese vuol dire strada. 

Barra è una città di confine tra lo stato del Mato Grosso e quello di Goias… c’è molto movimento: tanti poveri, pellegrini, vagabondi…. Preparare e poi distribuire la cena  là dove sono, principalmente sotto i due ponti che uniscono i due stati.  Cominciamo e poi … vedremo.

Il Vescovo sogna già una casa di appoggio dove possano lavarsi, cambiarsi, mangiare … ci vogliono molte forze!

Il venerdì si distribuiscono in media 300 cene preparate nelle marmitte. Vi faremo sapere.

La scuola materna nuova anche va avanti nella costruzione; molto con l’aiuto dei ragazzi nei campi di lavoro. Siamo già a metà pereti. Vi mando le foto.  Per intanto vi ringrazio tutti con un abbraccio. La Cordelia  vi avrà raccontato tutto.

Ciao a tutti, un saluto speciale a Francesco. A presto, Carla

 

GeSeM - Gestione Servizi Municipali Nord Milano Srl - Sede Legale Piazza V Giornate, 20 - 20020 Arese (MI)
Iscrizione Registro imprese: R.R.A. n. 1699422 - Capitale sociale € 80.000,00 - PEC: gesem@legalmail.it - P.IVA 03749850966